mercoledì, febbraio 14, 2007

'Nfilza Rosalba

e tutte le sue amiche vedrai.

Qualche Frattaglia di pensieri sconnessi che mi sono apparse alla mente come immagini non sensate in forma di carri mascherati di prima categoria e di maschere isolate tipo la Signora Viola del Carnevale di Burlamacco e Ondina di qualche anno fa. Ma insomma una di queste immagini riguarda il Don Zauker che si può leggere sull'ultimo albo del Vernacoliere, storia molto divertente e con sorpresa finale. Dissacrante ovviamente. Con battuta anche pesa, e bellissima. Partita, guarda la curiosità, da un'idea di Alfredo Castelli. Del resto il Caluri stesso già si trovò a collaborare col BVZAlfredo per la serie Martin Mistère, un albo completo disegnato ultimamente ed uno speciale pubblicato per l'università di Pavia. Almeno l'albo della serie regolare, che trattava un tritico particolare del Dorè come spunto base, ho avuto la maniera di leggerlo. Ed è stato curioso poter vedere il suo tratto a momenti inconfondibile, su di un personaggio come il BVZMarty... Poi di immagini del resto ne ho avute molte altre, che del resto non c'entrano molto con la precedente, tipo di alcune maschere viste al corso o al rione. Tipo due Lui vestiti da mamma e bebe' con tanto di carrello carrozzina con il bebe' che ci balla dentro. Divertente il fatto che interpretassero alle volte delle scenette, tipo il bavaglino gli si slega e allora la mamma glielo lega , il bimbo si agita e gli arriva lo schiaffone (vero), il bimbo piange, si acceccia triste, e poi come tipico dei bambini si dimentica presto del fatto e ricomincia a ballare (nella carrozzina). Oppure la sQuadra di bob Giamaicano al rione Marco Polo. Oppure la banda di ottoni con le loro batterie portatili, prima al rione e poi mascherate al corso. O i figuranti dietro un carro che interpretano "Le mi nonne" dietro un carro in movimento, col tipico accecciarsi per poi risaltare. Oppure l'aver incontrato una persona dopo due anni esattamente nella stessa piazza e nella stessa situazione. Oppure il carro di Gionata Francesconi che quest'anno sembrava un po' sotto tono, tanto che in un mio podio rischierebbe il terzo posto a favore de "il vaso di Pandora" di Fabrizio Galli, che peraltro tiene un blog
, il cui tema peraltro è abbastanza immaginabile. Ma poi in definitiva si possono vedere molte immagini e diversi video nello speciale di Viareggino.it. tra l'altro ci ho sgmato la foto piena di una mia ex compagna si sQuola nelle foto del venerdì del Marco Polo. Eppure le immagini che possono venire in mente sarebbero tante altre. Per esempio Penelope Pizzo fidanzata con Dick Dastardly; o un isolato Luigi che aveva perso Mario e i discorsi a bischero di pseudo rivolta nei confronti del secondo che si era presa tutta la fama a suo discapito...
Ma non mi rimane che aspettare l'ultimo fine settimana... Rione Croce Verde... Salterò la Darsena, prossimo fine settimana, poiché già ci son andato l'anno scorso, mentre per l'ultimo corso manco da tempo... A presto!

Nessun commento: