mercoledì, gennaio 10, 2007

E inZomma

Dopo aver scritto il mio miglior post dell'anno giusto ieri non mi rimane che ritornare alla solita routine di tutti i giorni, andare al lavoro, tornare dal lavoro, pensare alla topa ma non troppo altrimenti oltre ai capelli perdo anche la vista, accendere il computer per curiosare un po' qua è là, magari scrivere qualcosa qui, ripensare alla topa semnpre no troppo, spegnere il tutto, andare a dormire e sognarsi un po' di topa. Ma alle volte vale la pensa di pensare anche ad altro, ricordare quel blog aperto da Giamma in cui dice cosette e mette immagini curiose; oppure ritoranere dalla Anna in cui ci scrive un popo di cose e anche ci mette sue, ma proprio sue immagini, tanto da prevalere ormai da tempo rispetto il suo precedente blog su splinder. In vece costì oltre a poter trovare magari blogghes di topine si pò riscoprire che allevolte alcuni resuscitano, come quello di Mirko (aka Mirkotrek) che vedrai che se ci ripija la mano... Ma se intanto che aspettassi i vari aggiornamenti sacesi un sudoku? Tanto basta mettere dentro i numeri a caso e vedrai che tanto ti riesce... o magari ancora meglio uno di quei rebus del vernacoliere che tanto fanno gaudio ai giovani ed hai piccini e pure ai grandicelli, che invece di pensare sempre alla topa forse dovrebbero impegnare la testa anche in qualcosaltro. Pensa poi che ad inizio anni ottanta il vernacoliere fu denunciato tipoperoffesaalpudore perché nella locandi in edicola c'era scritto a grandi caratteri TOPA... il giudice assolse perché parola di uso comune e in tal senso sentirsi offesi poteva esser di troppo. INzomma pienamente d'accordo. Come si potrà convenire che tra poco tempo ricorrerà la ricorrenza più ricorrentemente bella di tutte le ricorrenze: il canevale. Ma di VIAREGGIO, e non quella roba lì che fanno a Putignano che qualcuno osa chiamare qualcosa di simile e che se invece guardassero alla topa farebbero meglio... Inzomma comunque come potrete osservare argutamente dal sito ormai manca poco allo scoppio delle prime tre cannonate, previste nientepopodimeno che per il 4 FEBBRAIO! Inutile negare la grande attesa per questi corsi tanto belli e spettacolari come per le bellissimissime feste rionali, dalla prima un po' tranquilla alla ormai storica seconda del Marco Polo alla classcia del carnevale tutto della Darsena per finire col Croce Verde che prima dell'ultimo rione propone anche la premiazione e i fuochi finali... Intanto mi vo' a rivedere i bozzetti... Ma anche il resto...

1 commento:

aka kaka ha detto...

bravo, rifletti su quello che hai scritto e pensa a me, che sono ciecato come una talpa e ho una testa lucida, aka palla da bowling!!! Per la topa pazienza...a carnevale se ne troverà un po'..e se non si trova..si piglia secca e va bene così..l'importante è sempre piglialla secca!!! W il carnevale di Viareggio, w la topa e chi la da, e se un te la da un te la piglià !!!! Ci si vede..resuscito e scrivo a manetta

aka USSI