mercoledì, novembre 15, 2006

Un pasto

legero ma con un saporino non tanto piacevole.
Vi piacciono gli spoiler? Tanto cosa vuoi che ce ne siano in uno splatter del genere? E allora orsù. Proprio così, Bad Taste sembrerebbe esser un sapore non tanto bellino sai?. Vorrei vede' se vi trovaste a mangia' carne umana in varie salse, o magari appena vomitata da un'alieno come accade nel film, o peggio ancora in una specie di MecDoNNald alieno... Di certo non vi ci piacerebbe molto, almeno spero. Ecco insomma che c'erano questi alieni che sembrano invadere la terra, ma che poi in realtà vengono avvistati in una sola cittadina sperduta del continente oceanico. E il presidente chiama il suo consulente dei casi disperati, che provvede a chiamare i "ragazzi", il cui nerd di turno altri non è che il regista stesso, quel Peter Jackson tanto famoso per "il signore degli anelli" e altre pellicole, ma in questo caso ci deliza col suo saporino strano alla carne umana. In effetti come idea di fondo per uno splatter non c'è male... i risultati si vedranno ampiamente... qualche squartamento, cervella per aria (e sopratutto per terra quelle di Derek/Jackson che per l'occasione sembrava esser morto ma colpo di scIena gli si era solamente aperta la calotta cranica su di un gabbiano che covaava le uova) sventramenti e un po' di torture. Qualche sparatoria anche, e qualche combattimento. Lo scontro finale con tanto di degenero totale/globale in fritto misto? Ovviamente. Colpo di scena? Mmm... ricordo il Derek che sembrava morto ma in realtà ricompare alla fine in completo delirio, per poi lui stesso partire con l'astronave aliena che poi era una casa, squartare dal dentro l'ultimo alieno, fingersi l'alieno stesso e tentare una sorta di invaione degli invasori. Invasori che poi si interessavano solo della carne umana per una catena di fastfUUd. Frase celebre? "Nel momento in cui dovrebbe fuggire: "ehi, ma io sono un Derek, e i Derek non corrono!". Scena più bella? Direi all'inizio, prima che compaia il titolo del film: un'inseguimento a due allora con l'inseguito che si scoccia e si annoia e manterrà la solita faccia da ebete e l'aria debosciata tutto il resto del film. Personaggio più importante? Il volontario: senza che lui arrivasse, e il suo conseguente rapimento non si sarebbe andati avanti tutto il resto del film, gli alieni sarebbero partiti con la loro scorta di carne umana e basta. E invece no, deve arrivare il rompicavoliamerenda e con i suoi occhialini si fa pure rapire. E i ragazzi che fanno? Cercano pure di salvarlo. Se non fosse troppo banale direi che ce la fanno. Senza che nessuno dei propi muoia ovviamente. Carni squartate lo avevo detto? Mmm... sì. Della macchina del Derek con i finti Beatles alla guida? NO, ma tanto non è poi sto gran che come scena. Mmm, che era uno splatter? Pure... Che cavolo... Sìsì, si fa guardare per quello che è, uno splatter di serie b che difficoltosamente assurge al titolo di trésh. Ok che era un'opera prima. Okok. Si fà vedere ho detto, ma è per gli amantidelgenereok? Nulla di più e forse qualcosa di meno. InZZOMMa! Volevo solo annunciare al mondo che lo avevo visto! Come avevo visto anche "Il ritorno dei Pomodori Assassini"! Che a dir la verità mi ci era piaciuto di più. Per l'riginalità. Tutti e due serie b. Ma il primo splatter il secondo con un p' in più di fantasia, quantomeno nell'idea originaria. E fa sempre sorridere vedere un Cloony al primolungometraggio. Alla fine c'erano pure delle carote giganti in tuta mimetica. Che poi non si son più riviste e chissà dove saranno andate. Chi può saperlo? E con questo enigma enigmatVico vado alle Barbados.

Nessun commento: