sabato, marzo 17, 2007

per il momento

non posso che ringraziare le nazionali italiana e irladese per aver giocato veramente una bella partita di Rugby. Giocata fino all'ultimo, anzi oltre i tempi regolamentari, con tanto di meta italiana negli extra time. Grazie ad entrambe le squadre per aver dato esempio di sportività, di voglia di giocare per lo sport in se... Il risultato era ormai definito, ma gli iralandesi hanno continuato a giovare.... Grandi! Fosse stato nel calcio già dieci minuti prima dello scadere dei tempi regolamentari sarebero andati ai "paletti"... Invece qui si gioca, semplicemente perché si è qui per giocare. Massimo ripetto per uno sport che è tra i pochi che ne conosce il termine ed il significato.
Grazie Irlanda, grazie Italia

2 commenti:

Astor ha detto...

Confermo, gran partita...cmq nn giocavano per "sport"....all'irlanda serviva di fare più punti possibile...difatti ha perso per "differenza mete" rispetto alla francia, perdendo il 6 nazioni che avevano quasi in mano...ebbene si, abbiamo fatto perdere il 6 nazioni all'irlanda con quell'ultima meta extra time...ecco perchè loro nn festeggiavano dopo la partita:P
Viva l'irlanda:D

Federico ha detto...

Verissimo quello che dici sul fatto che dovevano fare punti a più non posso per pensare al torneo... Ribadisco che alla base comunque mi sembrava essere presente la voglia di giocare in se... Pensa che alla fine no ce la hanno fatto per una sola meta... nel giorno di san Patrizio... Che sfortuna :D