sabato, settembre 16, 2006

Let's Go

... ingerenza. Così sembrava dire un baretto al Lido di Venezia in zona Festival, a meno che non ci avesse ingannato lo Spritz di turno. Sta di fatto che si era lì, si facevano le belle (storie) e ce la si godeva tra un film, un/una vip e qualche scampagnata lodevole. Bella avventura di cui sicuramente ricapiteranno ampli rifermenti, ma ora mi preme la voglia di film... come se fossi lì. Tant'è che mi sono immaginato un giro il sabato pomeriggio a Milano (...) e magari... Perché non immaginarmi di essere lontano da casa e comportarmi come se domani dovessi ripartire? In particplare se fossi a Venezia-Lido cosa farei? Vedrei film ovviamente. Ed eccone un paio che vedrei volentieri: "Non è peccato - La Quincanera" e "Crossing the bridge - the sound of Instambul". Due film, due paesi molto diversi d'origine. Un documentario, il secondo, mentre il primo sembra prender spunto da un'usanza locale per trarne un film romanzato. Sperando non sia troppo retorico potrebbe esser una buona visione, quasi stimolante... Intanto lo straniero che è in me inizia a camminare, e svolti i compitini quasi scolastici, ecco che si aprono strade... Da percorrere... che possono portare in una sala cinematografica e poi ad un altra...

Nessun commento: